I compressori a canale laterale mantengono liquidi in acquacoltura e bagni di immersione in movimento

I compressori a canale laterale assicurano un sufficiente movimento di liquidi nei bagni di immersione e nelle acquacoltura. I compressori a canale laterale rendono i processi di immersione più efficaci e promuovono la crescita.

Il soffiaggio permanente dell’aria compressa e lo scarico di questa aria al pavimento del bacino, porta il movimento nei liquidi dei bacini. La posizione di riferimento per l’acquacoltura è diversa da quella per immersione di serbatoi di produzione industriale.

Applicazione – Acquacoltura:

Nel caso di acquacoltura occorre garantire una continua trasformazione della cultura. Il motivo è quello di fornire la cultura con ossigeno o di garantire che la concentrazione della soluzione nutritiva nel bacino sia uniformemente distribuita e mantenuta in tutti i punti. L’acquacoltura alimenta le sostanze nutritive contenute nella soluzione. I compressori a canale laterale sono in grado di produrre aria compressa in funzionamento continuo. L’aria compressa viene condotta attraverso tubi o tubi flessibili verso il basso dei bacini liquidi, dove è suddivisa in bolle d’aria raffinate mediante fori. La soluzione nutritiva viene mantenuta in movimento dall’aria emersa, in salita e distribuita uniformemente nel bacino. L’acquacoltura ha le stesse condizioni di crescita in ogni punto della piscina, poiché le concentrazioni nella soluzione nutritiva sono sempre le stesse.
Vedi figura:
Qui, il lettore vede che l’aria compressa dei compressori canali laterali viene soffiata nella parte inferiore del bacino. L’aria viene prima indirizzata alle prese d’aria tramite tubi flessibili o tubi e poi divisa in piccole bolle di gas. Le vescicole ascendenti avvolgono il liquido e garantiscono quindi una distribuzione uniforme della concentrazione.

Applicazione – serbatoio di immersione industriale:

Le superfici possono essere sigillate o rifinite da immersione. I componenti solidi del fluido del bagno di immersione aderiscono alla superficie del pezzo e sigillano. Questo effetto viene utilizzato per proteggere i materiali contro la corrosione o per ottenere effetti di raffinazione o per indurire le superfici. Così ci sono applicazioni tipiche in bagno d’olio, bagni acidi, bagni di tinture. Anche i compressori a canale laterale soffiano nei bagni. L’aria compressa viene condotta attraverso tubazioni alla base dei bagni di immersione e pressata attraverso l’apertura. Gli effluenti riducono le bolle risultanti in bolle più piccole. Ciò provoca un aumento dell’effetto vorticoso nell’acqua. Il vortice è voluto. Consente di muoversi liquido intorno ai pezzi da trattare e quindi l’intera superficie del pezzo è bagnata. La turbolenza generata renderà questo processo più veloce e più efficace.
Vedi figura:
Qui potete vedere come i pezzi da lavorare sono sospesi nei bacini di immersione. Un compressore a canale laterale produce l’aria compressa che è diretta verso il basso del bacino attraverso un sistema di tubi. Qui, il deflusso e quindi la turbolenza desiderata si svolge nel bagno di immersione.